FRANCO LANZA


Napoli, NA, Italia - DIRETTORE CENTRO STUDI A.S.

 “Cantiere lions per il Sud”
 
Un'idea che diventa progetto, uno scatto di rinascita
Ipotesi di lavoro:
Obiettivi: 
 
Generale: mettere a tema il problema del degrado del Sud in un’ottica lionistica per aiutare le comunità locali a farsi carico di questa situazione, fonte di sofferenza e di disagio per tanta gente del Sud, soprattutto i giovani.
In particolare si intende:
* stimolare i Clubs lions ad assumersi in un’ottica lionistica unitaria un impegno solidaristico concreto e a progettare una presenza che sia testimonianza dell’idealità e dei principi lionistici.
* affrontare la questione meridionale, MAI DI FATTO CONCRETAMENTE AFFRONTATA E TANTO MENO RISOLTA, con un’attenzione specifica all’incidenza della disoccupazione giovanile e del degrado sociale e alle libertà possibili.
 
Immediato: organizzare un incontro tra vari Club (Convegno) per prospettare alcune lince di intervento in una duplice direzione:
a) divulgazione: diffondere i principi e gli scopi del lionismo attraverso proposte alla comunità e alle istituzioni
b) solidarietà e corresponsabilità: come lions operare cambiamenti di mentalità e compiere gesti concreti di fronte a questa triste realtà e promuovere formazione di capitale sociale e fiducia, a livello personale, comunitario e associativo.
 
Intermedio: attraverso un impegno di studio, elaborazione e sperimentazione, i Clubs dovrebbero rea1izzare progetti operativi, magari pluriennali, strutturati come format da realizzare sul territorio e aventi, come bilancio di missione, prospettive occupazionali per i giovani.
I l primo passo è un Convegno di presentazione delle esperienze e dei progetti concreti dei Clubs
Perché un convegno? Perché dobbiamo lavorare sodo ed è bene che comunichiamo lo scopo del nostro lavoro per motivarci vicendevolmente
Per chi un convegno?Per noi che abbiamo nel nostro codice etico l’interesse alla libertà e al progresso morale sociale e materiale delle nostre comunità e sappiamo cosa vuol dire farsi carico di un problema e inventarsi mille soluzioni per risolverlo.
Perché anche le istituzioni?Perché non ci sentiamo i primi della classe e pensiamo che lavorare insieme possa produrre beneficio a tutti e non solo ad alcuni
 
Tempi previsti per l’avvio dell’iniziativa:
10 aprile 2012  termine di richiesta presentazione delle relazioni
maggio 2012 Salerno – Convegno e presentazione dei progetti a Istituzioni e Amministrazioni locali.
 
Il Direttore del Centro Studi
Franco Lanza