Eventi


  •  09/04/2021 17:00
  • Evento online

Sulla rivista Lion di gennaio e poi di quella di marzo l’articolo di Bruno Ferraro ( già presidente di cassazione e attuale direttore del centro studi del distretto L nonché vice redattore capo della rivista Lion ),articolo che parlava proprio della rete tessuta dei centri studi dei distretti italiani per lavorare insieme o come dice il sottotitolo del forum “ uniti nella diversità”. A questo forum parteciperanno tutti i centri studi per illustrare le proprie attività i propri obiettivi .Il sottotitolo sta proprio ad indicare le differenze strutturali dei centri studi che però non hanno impedito di creare una rete di solidarietà e di relazione che ha costituito certamente un arricchimento per tutti i distretti , in uno sforzo unanime di essere, come diceva il PIP Pino Grimaldi,”la coscienza critica della società”. Questo forum virtuale si svolgerà su piattaforma digitale venerdì 9 aprile dalle ore 17:00 alle ore 19:00 ( https://global.gotomeeting.com/join/628293605 )e si concluderà con la partecipazione del Presidente del Consiglio dei Governatori

Ulteriori informazioni
  •  26/03/2021 18:30 - 26/03/2021 19:30
  • Evento online

Il Centro studi sull’associazionismo del distretto nell’ultima riunione ha analizzato alcuni aspetti del nostro percorso associativo lastricato di riunioni, convegni, congressi, seminari, attività di servizio per fornire un contributo finalizzato alla crescita propositiva e migliorativa del distretto. Durante il dibattito sono emerse alcune problematiche che sottoponiamo all’attenzione dei soci, perché si avii una riflessione nell’ottica dell’etica della responsabilità.Ci sono dei momenti per la vita di ogni socio che segnano delle tappe nel percorso associativo fondamentali per ognuno di noi e per il Lionismo intero .Le riunioni a vario livello ( club, zona, circoscrizione ,distretto) ad esempio consentono ad un’ampia fascia di soci di recepire i necessari meccanismi organizzativi attraverso i quali rendere agevolmente operativa la forza dell’associazione e di allargare la possibilità di dialogo con potenziali amici.Purtroppo però tali eventi possono essere anche momento di delusione, amarezza e d insoddisfazione provocando un lento,ma inesorabile allontanamento dal club conconseguente demotivazione e quindi abbandono dell’associazione.E’ stato quindi scontato e naturale rivolgersi al coordinatore distrettuale GMT che ha fatto della soddisfazione soci uno dei suoi cavalli di battaglia,per sviluppare una collaborazione del resto ovvia e naturale tra due strutture distrettuali non uguali,né tanto meno simili ,ma complementari ,entrambe al servizio del distretto per migliorarlo a 360°.

Ulteriori informazioni
  • 0.00
  •  20/06/2020 20:05
  • Evento online

https://youtu.be/TWcPQYeiDl0

Ulteriori informazioni